Annunci di Lavoro

I Vini del Veneto

Il Veneto presenta diverse aree legate a differenti produzioni vinicole: la parte orientale della regione corrisponde a quella dei vini del Piave, dove si producono soprattutto vini bianchi e rossi, e a quella dei colli di Conegliano dove hanno maggiore diffusione i vini passiti.

Il Veneto occidentale ha la fortuna di possedere più aree produttive interessate non solo a vini DOC (denominazione origine controllata) ma anche DOCG (denominazione origine controllata e garantita). Per questo ultimo caso citiamo la zona del Bardolino Superiore, del Soave Superiore e di Recioto di Soave, vino concentrato soprattutto nella zona di Verona.

Nei dintorni prendono il sopravvento i vini rossi, quelli del Garda, del Bardolino (dove troviamo interessanti produzioni di spumanti e vini rosati e di vini novelli), del Valdadige, un vino DOC la cui area comprende tre Comuni e la provincia di Verona.

L'area centrale della provincia di Vicenza è annoverata tra quelle più ricche perchè include vini bianchi, rossi, rosati, novelli e passiti mentre la zona dei Colli Berici è specializzata in massima parte sulla produzione di spumanti bianchi e vini vini bianchi.

Altrettanto rinomati sono i vini e gli spumanti dei Monti Lessini, del Soave e di Gambellara, sempre nella provincia di Vicenza.